google6a3fa170c1192d09.html 100cosecosi 100cosecosi: DANIELA SANTANCHE MINACCIA DI INCATENARSI A SAN VITTORE PER SALLUSTRI

giovedì 27 settembre 2012

DANIELA SANTANCHE MINACCIA DI INCATENARSI A SAN VITTORE PER SALLUSTRI




Daniela Santanchè aggressiva come una pantera ferita non si fà pregare ne risparmia le parole nonnostante il momento delicato che attraversa Sallustri (il suo compagno) Incidentalmente divenuto un simbolo della libertà di stampa e a cui và indistintamente da tutte le forze politiche un moto di solidarietà trasversale (avessero saputo prima chi scrisse il famigerato articolo...) solidarietà anche tutte le testate giornalistiche molte delle quali smentendo il noto assioma 
" Non sono d’accordo con quello che scrive Sallusti, ma darei la vità pur di non leggerlo."
Hanno dedicato ampio spazio alla vicenda che vede Alessandro Sallustri condannato a 14 mesi di carcere in quanto direttore responsabile del Giornale per questo articolo.
La Santanche ha dichiarato " la magistratura ha toccato il fondo " a "28minuti" (Radiorai12).
" se arrestano il suo Sallustri si incatena a San Vittore ,che Formigoni dovrebbe dimettersi e che Renzi non le piace,le sembra un Bluf..."
(Essendo molto vicina all'ex presidente del Consiglio Berlusconi le sue parole hanno un certo peso immagino che Formigoni deve aver fatto un salto sulla sedia)
Su il Giornale.it  (audio) ha proseguito innarestabile " La magistratura lascia liberi i delinquenti e mette in galera una persona per un’opinione, e neanche sua " ha poi continuato" C'è bisogno di una manifestazione: spero che questa volta gli italiani siano pronti alla rivolta ".
Forse voleva dire "...i delinquenti e i politici..." dato il momento delicato che attraversa le perdoniamo volentieri la distrazione.
 

5 commenti:

  1. zetajons_caterina27 settembre 2012 08:13

    ha perfettamente ragione la magistratura lascia liberi il berlusca ,dell'utrio e' uno scandalo

    RispondiElimina
  2. incatenati alla tazza del cesso,solitamente le m... stanno li'

    RispondiElimina
  3. Lasciamola incatenare e poi festeggiamo.

    RispondiElimina
  4. SPERIAMO CHE NON SI SCIOLIERANNO PIU'LE CATENE COSI' CHIAMIAMO IL MAGO CASANOVA TI FA LA FATTURA E TI LIBERA.C'E POSTO ANCHE X TE SI IN AFRICA O AL CAMPO NOMADI..MA VAFFFA NCULO.UN CITTADINO CHE SI E ROTTA LE PALLE...TROIA

    RispondiElimina
  5. che giorno pensa di incatenarsi che veniamo tutti a festaggiare

    RispondiElimina

"Rifiutare di avere opinioni è un modo per non averle. Non è vero?" Luigi Pirandello (1867-1936)