google6a3fa170c1192d09.html 100cosecosi 100cosecosi: Berlusconi al Tg1 sui "comunisti": «vogliono tassare gli italiani»

venerdì 12 agosto 2011

Berlusconi al Tg1 sui "comunisti": «vogliono tassare gli italiani»

Era solo ieri,ascoltate parola per parola e ditemi se non siamo al cospetto di un buffone,uno sfacciato delinquente,un ridicolo grottesco personaggio che parla,parla e offende l'intelligenza di chiunque ha la malagrazia di ascoltarlo anche per un solo minuto,un delirio che non si sà se sia deliberata cinica intenzione di prendere in giro con un che di surrealista o l'ennesima manifestazione patologica della faccia oscura del pianeta Italia,quella che esprime queste ignobili figure,quella che corre dritta dritta nel precipizio riuscendo a vivere momenti di orgasmo masochista innimaginabili ! 
La tragedia si stà tingendo di farsa e scade nell'orrore di un brutto film di serie "B" ...ogni altro commento è superfluo;questo idiota riesce a parlare di se meglio di come potremmo descriverlo noi blogger della più sperduta lontana periferia mediatica.


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

19 commenti:

  1. pensa te, per ridurci cosi', quanto hanno rubato i comunisti da febbraio a ora!!!!

    RispondiElimina
  2. sentire questo mi fa vomitare è il pegio che gli italiani lo votono ancora che dice strozate

    RispondiElimina
  3. con un presidente del consiglio così e con questo governo, mi vergogno di essere Italiano

    RispondiElimina
  4. Braviiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!Quanti euro vi hanno dato per postare????????

    RispondiElimina
  5. attilio di arcore12 agosto 2011 20:05

    na.. è solo un patetico vecchio truffatore che non ha più modo di sfuggire la realtà... p.s. per l'anonimo delle 10:41. mi sembra di ricordare che i disonesti che hanno preso soldi per cambiare bandiera stiano dalla tua parte...

    RispondiElimina
  6. Lui e'convinto di avere solo dei sudditi che devono digerire le cazzate che dice.Io, personalmente lo deferirei a qualche tribunale in grado di punirlo per: bancarotta,ingiurie, dichiarazioni mendaci,interessi privati in atti pubblici e incapacita'.
    Uno peggio di lui NON lo si trova .-

    RispondiElimina
  7. Anonimo delle 10,41...
    passa a ritirare il caffè al bar,l'ha pagato qualcuno,dice che uno come te bisogna proprio conoscerlo !

    RispondiElimina
  8. Come al solito questo individuo, non si può ascoltare. E' in grande malafede tutto il suo operato nel governo. Guarda la pagliuzza nell'occhio del suo avversario politico, di cui ha paura, e spera che noi non si veda la trave nel suo occhio. Ha organizzato un governo con una infinità di persone che quasi quotidianamente si scopre che sono coinvolte in casi di eclatante corruzione e collusione con la criminalità organizzata. Anche a sinistra c'è tanta corruzione, ma il confronto con il suo esecutivo non è nemmeno da prendersi in considerazione.Inoltre il suo esecutivo si è scoperto essere il più spendaccione in assoluto che lo stato italiano abbia mai avuto. Sfruttano a tutto campo le casse dello stato in maniera incosciente ed irresponsabile e poi dice che abbiamo ereditato il debito dagli anni precedenti. Sia a destra che a sinistra non dovrebbero più essere eletti individui del genere, ma questo individuo, in particolare, è dannosissimo per la povera gente che è quella che con le proprie tasse, alle quali non può sfuggire, mantiene il paese che lui sta sfruttando senza un minimo di decenza. Speriamo che questo bruttissimo periodo storico con questo bruttissimo personaggio passi in fretta e speriamo che si riesca a rimediare ai danni che ha fatto.

    RispondiElimina
  9. Da una pagliacciata all'altra!
    Questo dimostra quando, noi italiani siamo "INCAPACI" di governarci.
    Mi riferisco a questo governo e a tutti quelli che lo hanno preceduto, di destra o di sinistra.
    Odio questo modo di fare politica, purtroppo chi sta in parlamento capisce solo questo.
    C'è solo una soluzione: "CACCIARLI" tutti, magari a pedate, ed eleggere delle persone pulite. Chiunque viene solo sfiorato dal dubbio o dal sospetto deve abbandonare la poltrona e andare a casa, senza proteste.
    Quando il popolo si deciderà di scendere in piazza per prenderli a pedate nel culo, non sarà mai troppo tardi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando andranno a casa questi, verranno sostituiti da persone pulite come dici Tu! ma se dico la persona pulita è un "Corrotto" a Tuo dire, dovrebbe andarsene a casa senza fiatare! sono anni che questa musica ci riempie di cause spesso perse, che ci bloccano i Tribunali, Tu vorresti continuare ancora? Tu pensi a quello che dici? o parli solo perché ti hanno fatto la Bocca! Io penso che un Governo di Dx o Sx debba essere Eletto almeno con il 20% dei voti e governi sulla base del programma votato, per tutto il suo mandato e che concluda i lavori e Pagamenti prima del nuovo Voto, per evitare di sentirci sempre dire che i Debiti sono del Governo uscente, così si potrebbe diminuire la quantità dei Partiti, ritengo assurdo avere 10 partiti che fanno coalizione, vuol dire ke la pensano alla stessa maiera, se così non fosse, in nessun caso un Partito potrà mai Governare.

      Elimina
  10. Hanno solo attuato il detto "armiamoci e partite"Questi furbacchioni non hanno toccato nulla dei loro privilegi,potevano tagliare le pensioni come quelle di Giuliano Amato che mentre tagliava quelle dei poveretti ,lui a 59 anni era già in pensione.Ora per non farla lunga percepisce 31.000 euro lordi mensili.Da tener presente che questa pensione l'ha costruita con vari decreti a suo favore.Chiedo che cosa ha fatto di speciale oltre a essere uno dei responsabili del debito pubblico,per percepire tale pensione?forse dovremmo trattarlo con il metodo Craxi "lancio delle monetine"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo dici Tu stesso ke G.Amato percepisce una Pensione assurda,la scarsità di lavoro per i Giovani e meno Giovani,considerando ke spesso i Genitori devono Aiutare i propri Figli,penso ke sarebbe Più giusto eliminare TUTTE le Pensioni dei Politici e Quant'altro superiori ai 2.000,00 euro ed inalzare allo stesso livello tutti coloro che anno versato Contributi almeno per 40anni,evitando ke venga sperperato denaro per mantenere stranieri nullafacenti,rimpatriare gli esuberi e delinquenti,liquidandoli per i contributi versati.Ci troviamo da erogare Pensioni per Stranieri ex abusivi, che anno lavorato e contribuito solo alcuni mesi su 5 anni, solo perché hanno so sporco appoggio della"Caritas" ke sta creando Apparentemente Benefici ma in realtà fa moltissimi Disastri.

      Elimina
  11. Quoto il commento del 12 agosto delle ore 20,27.
    Cmq lui ormai è BOLLITO... e non ha più da tempo la maggioranza reale del paese che gli ha voltato le spalle, per questo è attaccato alla sua poltrona difeso da una pletora di parlamentari nominati e non eletti e che non si ritroverà più nelle prossime elezioni e di cui gli stessi ne sono ben consapevoli.
    IN DEFINITIVA GLI ITALIANI, AHIMENOI, HANNO SCELTO L'UOMO SBAGLIATO AL POSTO SBAGLIATO NEL MOMENTO SBAGLIATO...

    RispondiElimina
  12. I comunisti vogliono tassare gli italiani. Berlusconi tassa gli italiani.

    Berlusconi è comunista...


    The Rebel Ekonomist

    RispondiElimina
  13. Il problema non è che i comunisti gli nomini Berlusconi il problema è che senza i comunisti il mondo sta andando in rovina, perché i comunisti erano il contrappeso del capitale, e quando è crollato il comunismo i governi dell'epoca non sono riusciti a scrivere delle regole che impedissero al capitale, all'alta finanza, agli speculatori, ed agli esportatori di valuta nei paradisi fiscali di agire senza controllo, fino a causare la crisi di oggi, e il bello è che queste regole non le stanno scrivendo neppure ora ma si limitano a dare un colpo in qua e uno in la, navigando a vista e prendendo soldi dove possono ma così non possiamo andare lontano statene certi. Perché prima del crollo del muro di Berlino i soldi c'erano e adesso non ci sono più? Comunque tranquilli non gli ha mangiati nessuno hanno solo cambiato tasche, non sono più nelle nostre ma sono in quelle dei ricchi o nei paradisi fiscali, e serve il comunismo per riaverli,piaccia o no. Zanzino Jr.

    RispondiElimina
  14. duro scoprire di essere dei gonzi.. pdellini e lagaioli non hanno neppure il pudore di vergognarsi delle loro scelte che sono state concausa dell'odierno sfacelo italiano

    RispondiElimina
  15. Questo lurido corruttore di giudici ladro ed evasore offende sopprattutto i suoi stessi elettori pdellini noi puri e duri di destra che credono nella giustizia nella famiglia nella patria e in DIO lo disprezziamo

    RispondiElimina
  16. Mi sto ancora chiedendo chi, dal 1994 in poi, anziche' dare il loro voto a uomini politici hanno preferito scegliere il giullare di corte. VERGOGNOSAMENTE VERGOGNOSO !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ANDATE TUTTI A FARE IN CULO DEDICATEVI AL PD E I SUOI LADRI,ALLA MARGHERITA E I SUOI LADRI.BERLUSCONI SE NE ANDATO.!!!STRONZI.EMANUELE

      Elimina

"Rifiutare di avere opinioni è un modo per non averle. Non è vero?" Luigi Pirandello (1867-1936)